Men of Honor, la vera storia del film dedicato a Carl Brashear: primo palombaro nero

Men of Honor, Carl Brashear è stato il primo palombaro afro americano che ha prestato servizio nella Marina militare statunitense, la sua storia è stata raccontata nella pellicola del 2000 diretta da George Tillman Jr.

 

I protagonisti del film sono Robert De Niro e Cuba Gooding Jr., Carl Brashear è stato il primo marinaio nero della United States Navy, riuscì ad ottenere l’abilitazione di palombaro, per poi essere promosso nel 1970 a Primo Capo, questo è stato il più grande traguardo che un militare appartenente alla truppa possa raggiungere.

Men of Honor, la storia del primo palombaro nero nella Marina USA (Screenshot)
Men of Honor, la storia del primo palombaro nero nella Marina USA (Screenshot)

La sua storia comincia il 19 Gennaio del 1931, nasce a Tonieville nel Kentucky da una famiglia numerosa, subito dopo trascorrerà la sua adolescenza lavorando nei campi di grano, per poi studiare nelle scuole della cittadina di Sonora.

Mentre nel 1948 deciderà di arruolarsi in Marina dove avrà come destinazione la nave di salvataggio USS Hoist durante la seconda guerra mondiale, la sua occupazione è sempre stata quella di occuparsi della cambusa e delle cucine.

Il militare ha sempre aspirato a diventare un palombaro, questa categoria era vietata ai militari di pelle nera, nonostante i pregiudizi del tempo e l’ostracismo perpetrato dai suoi superiori Carlo riuscirà ad entrare nella Scuola Palombari di Bayonne nel New Jersey.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Lutto nel giornalismo, è morto Demetrio Volcic

Men of Honor, la storia del primo palombaro nero nella Marina degli USA

Dopo aver passato 3 anni nell’isola di Guam, il militare tornerà sulla nave USS Hoist come palombaro nero, la sua presenza è stata determinata per via del recupero di una bomba nucleare all’idrogena persa da un B52 al largo delle Palomares.

Dopo circa due anni e mezzo di ricerche per localizzare la testata, si ferirà durante le manovre di ritiro, per il palombaro comincerà un lungo periodo di degenza in ospedale, in questa occasione dimostrerà tutta la sua forza di volontà.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Mimmo Borrelli, chi è l’attore e drammaturgo: carriera e curiosità

Nonostante gli amputeranno la gamba sinistra per poi utilizzare una protesi artificiale, il palombaro nero continuerà a servire la marina degli USA, dopo circa 30 anni di attività lascerà il suo servizio per poi ricevere diversi riconoscimenti per il suo operato in Marina come: la Navy and Marina Corps Medal e la Navy and Marine Corps Commendation Medalorare.