Gianni Morandi a Sanremo 2022: la Rai ha deciso sul cantante

Gianni Morandi ha rischiato di essere escluso dal Festival dopo la pubblicazione di un video su Facebook: cos’è successo

Il popolare cantautore emiliano ha rischiato grosso. Era presto quando questa mattina molti utenti su Twitter e vari social hanno segnalato che sul profilo di Morandi per circa mezz’ora è stato online un video.

Gianni Morandi
Gianni Morandi (screen video)

Si trattava di un backstage con Jovanotti, autore della canzone che porterà in gara a Sanremo, e Mousse T, il produttore. I presenti parlavano tra di loro in particolare quest’ultimo con Morandi che gli chiede il genere della canzone. Ma in sottofodo si sente Apri tutte le porte, il brano che Jovanotti ha scritto per lui e che porterà sull’Ariston.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gianni Morandi squalificato da Sanremo: l’ipotesi che scuote il Festival

Gianni Morandi, il verdetto della Rai

Le canzoni che si presentano al Festival devono essere inedite. Un episodio simile in occasione della scorsa edizione accadde a Fedez che su Istagram pubblicò una registrazione di Chiamami per nome, brano cantato con Francesca Michelin. Gli artisti restarono in gara con la canzone.

Con un breve comunicato stampa la Rai ha reso noto la decisione sulla questione Morandi: anche in questo caso c’è il via libera per la partecipazione alla gara. Sempre su Facebook Morandi siè scusato per l’accaduto, in particolare con la Rai, il produttore, Jovanotti e la casa discografica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pino Daniele, Serena Grandi: il flirt col cantante e il brano dedicato a lei

Il motivo? L’errore è stato causato dal tutore che l’artista ha alla mano e un movimento ha determinato la pubblicazione involontaria del video. Nello stesso comunicato l’azienda ha spiegato che Morandi non ha un Social Media Manager e che quindi ha commesso l’errore perché è lui stesso a gestire i social. Sarà dunque regolarmente presente al Festival.