Carlo Conti nei panni di Gatto Carlo: nuovo progetto per il conduttore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:07
0
291

Dal palco di Sanremo, Carlo Conti prossimamente sarà un gatto e cavalcherà con voce e fisionomia, quello dei «44 gatti». Su ispirazione di suo figlio Matteo, sarà il nuovo presentatore ‘felino’ del cartone animato.

Google Images

«44 gatti» è un cartoon brillante, capace di tenere incollati allo schermo moltissimi bambini. Da ottobre, su Rai Yoyo (canale 43), la squadra dei Buffycats, sarà, però, capitanata da un presentatore a immagine e somiglianza della realtà: Carlo Conti, o meglio, Gatto Carlo. Nell’attesa, potremo vedere anche stasera il conduttore impegnato, al fianco di Anna Tatangelo, nello speciale ‘I Migliori dei Migliori Anni’, ovvero la trasmissione televisiva di Raiuno che raccoglie il meglio dello show ‘I migliori anni’.

Leggi anche –> Caterina Caselli e il suo nuovo look: il racconto della malattia

Il Gatto Carlo: l’ispirazione dal figlio Matteo Conti

Orfano di padre, perso a soli 18 mesi, il conduttore televisivo Carlo Conti, scopre la forza di questo ruolo grazie al figlio Matteo. Di soli sei anni, ha già contagiato la sensibilità dell’autore tanto da spingerlo nella passione per i cartoni animati. Quando, nel seguire la serie, si è accorto che a questi personaggi felini mancava un presentatore, non ci ha pensato due volte ed è stata immediata la chiamata all’Antoniano e a Rainbow.

Photo by Elisabetta Villa/Getty Images

Così, a partire da ottobre, il conduttore di Tale e quale show comparirà nella veste di Gatto Carlo. «È un gatto a mia immagine e somiglianza, una trasposizione gattesca abbastanza scuretta, una versione marrone, molto agostana, nella quale mi riconosco», ha dichiarato al Corriere della Sera. A proposito del rapporto padre-figlio, il conduttore aveva sottolineato al settimanale ‘Chi’ qualche settimana fa: “Mi sono immaginato come sarebbe stato [mio padre ndr] con me e cosa avremmo fatto insieme se non fosse scomparso così presto. Faccio con Matteo le cose che, forse, ‘il mi’ babbo’ avrebbe fatto con me”.

Leggi anche –> Totò Savio: il brano più amato lo canta Massimo Ranieri -VIDEO