Covid, Totti: “Ho avuto polmonite bilaterale, le forze se ne andavano”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:57
0
147

Covid, Francesco Totti racconta il dramma dell’infezione e le conseguenze. “Si può combattere con le giuste precauzioni e indicazioni”

Francesco Totti
Francesco Totti (Getty Images)

Poco fa l’ex capitano della Roma Francesco Totti ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una sua foto con la città eterna come sfondo e un arcobaleno che fa da cornice. I colori dopo la tempesta, proprio quello che è successo a lui.

Totti è risultato positivo al Covid che l’ha causato una polmonite bilaterale. Il “pupone” è stato curato dal noto professor Alberto Zangrillo, lo stesso che ha avuto in cura l’ex capo del governo Silvio Berlusconi, al quale Totti rivolge un saluto speciale insieme alla “Prof. Monica Rocco e Silvia Angeletti”. Nel post ha raccontato cosa gli è successo è come si sentiva.

POTREBBEB INTERESSARTI ANCHE >>> Addio a Juan Domingo Roldan: l’ex pugile aveva contratto il Covid

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti)

Francesco Totti: “Il covid si può battere”

Non è stata una passeggiata, ha detto l’ex calciatore-dirigente giallorosso: la febbre alta, bassa invece la saturazione dell’ossigeno bassa e “le forze che se ne andavano“. Grazie alla tempestività della diagnosi è riuscito a curare il Covid a casa.

Sono stati quindici giorni lunghi, racconta, ma adesso tutto è passato.Un mese e mezzo fa il Covid si è portato via il padre, poi la paura quando ha scoperto che anche lui è risultato positivo e, ancora, i quindi giorni infernali.

Come per moltissimi, il 2020 è stato un annus horribilis. Ora la speranza, come per tutti, è che all’orizzonte possa esserci l’arcobaleno all’orizzonte. Alla fine del post indirettamente invita a rispettare le regole quando dice che il Covid si può battere con “le giuste precauzioni e indicazioni”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vincent Reffet: la promessa del BASE jumping è morto in un tragico incidente