Caso Nasre Dinne: Che fine ha fatto il ragazzo scomparso a Biella?

0
268

Nasre Dinne: Che fine ha fatto il ragazzo scomparso a Biella? Arriva anche l’appello della trasmissione ‘Chi l’ha visto’.

Nasre Dinne, selfie allo specchio

Ormai sono più di un mese che il giovane non da più notizie di sé, Nasre Dinne ha 18 anni, che fine ha fatto il ragazzo scomparso a Biella? Questa è la domanda che si fanno tutti dopo aver conosciuto la sua situazione. Il giovane è scomparso da casa subito dopo una discussione avuta con suo padre.

Ti potrebbe interessare anche -> Alessandro Venturelli scomparso, nessuna notizia da un mese e mezzo

Il caso Nasre Dinne è stato discusso anche su Chi l’ha visto, nota trasmissione di Rai 3. Il caso del giovane biellese Nasre Dinne è stato messo sotto i riflettori circa a tre settimane dalla sua scomparsa, nelle quali no ha dato più notizie di sé e nessuno sembra aver rintracciato i suoi spostamenti.

Ti potrebbe interessare anche -> Celina Petersen: il giallo che ha sconvolto l’opinione pubblica

Dove è finito Nasre Dinne: il caso del ragazzo di Biella

scheda tecnica della scomparsa di Nasre Dinne

Secondo alcune fonti, il suo sembra essere un allontanamento volontario, l’ultima volta che è stato avvistato, il giovane era nei pressi della stazione ferroviaria di Milano. Questo è accaduto il 27 Novembre, circa una settimana dopo la sua scomparsa. Nessuno è riuscito a capire la sua destinazione, da alcune ricerche si ipotizza che il ragazzo aveva da poco compiuto la maggiore età, e proprio per questo motivo la legge lo rende autonomo e capace di allontanarsi volontariamente dalla sua famiglia.

Nelle ore dopo la sua scomparsa verificata, sono stati diramati diversi alert internazionali, per quanto riguarda il rintracciamento e il riconoscimento del giovane Nasre Dinne. Il padre annuncia il suo appello: “Chiunque abbia visto o abbia informazioni su mio figlio ci contatti.” Il giovane studente biellese, non aveva nulla con sé al momento della partenza, non aveva cibo, soldi, abiti di ricambio o qualche zaino. Al momento della sua fuga, il ragazzo indossava dei pantaloni viola con righe sui lati, un giubbotto verde e delle scarpe da ginnastica nere Nike.