Roma, torna l’incubo Spezia: in tre non convocati

0
212

Roma, domani all’Olimpico dopo la Coppa Italia c’è ancora lo Spezia ma Fonseca è in emergenza: attacco da reinventare

Roma
Il tecnico della Roma Fonseca (Getty Images)

Domani la Roma all’Olimpico ospita di nuovo lo Spezia dopo pochi giorni. I giallorossi hanno appena subito lo scotto dell’eliminazione dalla Coppa Italia per mano dei liguri e soprattutto il caos in seguito alla vicenda delle sei sostituzioni.

Gli spezzini non portano bene ai capitolini e domani Fonseca dovrà fare anche i conti con le assenze. In tre infatti non sono stati convocati: si tratta di Mkhitaryan, Dzeko e Pedro. Il primo è certamente il calciatore che sta rendendo meglio ma si è dovuto fermare a causa di un problema fisico.

Scelte praticamente obbligate per il tecnico che dovrà ridisegnare l’attacco. Borja Mayoral punta con Carles Perez e Lorenzo Pellegrini ad operare alle sue spalle.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Lazio-Parma 2-1, Muriqi nel finale: Tabellino e Highlights

Roma, Fonseca chiama cinque giovani della Primavera

Oltre a Fazio e Jesus non ci sarà neanche Mancini squalificato. Nel reparto centrale e quello avanzato Fonseca dovrà portare in panchina per il match diversi membri della squadra Primavera ossia Feratovic, Darboe, Podgoreanu, Providence e Tall.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Fiorentina, fatta per Kokorin: i dettagli dell’operazione

I giallorossi nelle ultime due gare hanno ottenuto solo due punti in gare molto importanti, il 22 con l’Inter e la disastrosa sconfitta nel derby con la Lazio per 3-0. In classifica sono terzi a pari merito con il Napoli a 34 punti, uno in più della coppia Juventus e Atalanta. Una partita quella di domani che sulla carta che vede la Roma favorita ma dopo quanto successo in settimana nulla è scontato e le assenze complicano tutto.