Gaudiano, il vincitore di Sanremo Giovani: chi è la fidanzata

0
803

La vita privata di Gaudiano, il vincitore di Sanremo Giovani con il brano “Polvere da sparo”: chi è la fidanzata del cantautore.

(screenshot video)

La storia di Gaudiano, al secondo Luca Gaudiano, classe 1991, foggiano, è davvero molto particolare. Figlio di una professoressa di Lettere e di un ingegnere, a 15 anni riceve dal suo papà la prima chitarra. Proprio quel padre a cui è legato è al centro della sua vicenda personale. Infatti, il cantautore ha vissuto il dramma della malattia di suo padre Ciro.

Per saperne di più –> Gaudiano, il dramma del cantante: “Mio padre morto di tumore”

A DiPiù Tv ha spiegato cosa è accaduto, rivelando quanto sia stato drammatico il percorso fatto al fianco del papà malato. “Mio padre Ciro ha scoperto di avere un tumore al cervello. Un tumore da cui non è più guarito”, ha detto il cantautore che al dramma del padre ha dedicato il brano “Polvere da sparo”, risultato vincitore del Festival di Sanremo nella categoria Giovani.

Per saperne di più –> Gaudiano vince il Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte

Cosa sappiamo della vita privata di Gaudiano: dalla malattia del padre alla fidanzata

Già in passato, il giovane cantautore foggiano aveva spiegato come il lutto per la morte di suo papà lo abbia cambiato: “L’ho accompagnato nel percorso di sofferenza quotidiana che si è conclusa con una giornata deflagrante che mi ha cambiato la vita”. A DiPiù Tv rivela quanto quello che è avvenuto sia stato davvero molto difficile da affrontare: “Io mi definisco un reduce di guerra, perché quello che ho vissuto, per me è stato come una guerra”.

Non c’è assolutamente dubbio che quel doversi prendere cura del padre lo abbia cambiato e fatto maturare. Il giovane ha successivamente raccontato finalmente qualcosa in più della sua vita sentimentale. In tanti, durante la sua partecipazione al Festival di Sanremo, si sono chiesti se fosse single o fidanzato. Lui ha confermato di avere una fidanzata, che nel corso dell’esperienza all’Ariston gli è stata molto vicina. “È una cantautrice come me”, ha anche confidato, ma non ha aggiunto altri dettagli per far risalire alla sua identità.