Il Professore cambia scuola, in film in onda su Rai3

0
288

Il Profesosre cambia scuola è un lungometraggio che andrà in onda su Rai3, alle 21.20 si tratta di una commedia francese del 2017.

Il Professore Cambia Scuola, in onda su Rai3 il film francese (Screenshot)
Il Professore Cambia Scuola, in onda su Rai3 il film francese (Screenshot)

Il cast prevede Denis Podalydes, Abdoulaye Diallo, Tabono Tandia, Pauline Huruguen, Alexis Moncorge, Emmanuel Barrouyer e la regia di Olivier Ayache-Vidal.

Il protagonista in questione è Francois Foucault, il quale insegna nel liceo più prestigioso di Parigi, si lancerà in dichiarazioni di principio per riuscire a mostrarsi dinanzi ad una funzionaria ministeriale.

La sue dichiarazioni lo manderanno direttamente nella più disagiata scuola di Parigi, tramite i suoi metodi inadeguati e fallimentari cerca di migliore la qualità della sua classe, ma purtroppo non ha i risultati sperati.

All’inizio faticherà ad entrare in relazione con i suoi alunni, il giorno dopo metterà in discussione il proprio metodo e anche le sue convinzioni per cercare di migliorare il suo metodo d’insegnamento.

L’intenzione del film è quella di rappresentare i temi d’attualità, le disuguaglianze sociali sono distribuite in base alla ricchezza e alla possibilità.

Tramite le scuole, il regista cerca di descrivere i luoghi abitati dai giovani, i quali sono uguali tra di loro, ma purtroppo si guardano come se fossero dei completi estranei.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Il sole a mezzanotte, su Rai Movie, il film prima tv con Bella Thorne

Il professore cambia scuola, la difficoltà d’incontro tra i due mondi

Il professore utilizzerà un linguaggio che risulterà incomprensibile per i ragazzi, i quali hanno dei nomi d’origine francese molto difficili da pronunciare per l’insegnante.

Le differenze vengono attribuite al vetro trasparente dell’acquario, il quale sembra separare i due mondi, ma potrebbe anche non esserci. L’uomo riuscirà a far appassionare gli alunni al romanzo de “I Miserabili”, le storie del romanzo sono simili alle storie passate dagli alunni.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Cado dalle nubi: Giulia Michelini, Marika nel film con Checco Zalone

I ragazzi impareranno a conoscere i personaggi, mentre il professore imparerà a conoscere i suoi alunni, la pellicola si basa tutta sul cambiamento reciproco, sul compromesso e sull’educazione che ne scaturisce.

Il regista cercherà di raccontare la scuola in maniera realistica, dopo aver fatto un lavoro di ricerca in diversi istituti parigini, e aver vissuto al ritmo di queste per circa due anni.

La pellicola introduce dei temi che restano purtroppo in superficie, come quello della criminalità sociale, e l’abbandono scolastico a causa di questa aggravante così diffusa.