Giorgia e la love story con Emanuel Lo: “Ho imparato a non essere gelosa”

0
230

Giorgia, in un’intervista al settimanale F, ha svelato i retroscena legati ai primi tempi della relazione col suo compagno, il ballerino e coreografo Emanuel Lo.

giorgia e la gelosia per emanuel lo
Giorgia ed Emanuel Lo (Instagram)

Cinquant’anni e non sentirli. È proprio il caso di Giorgia Todrani, la cantante nota semplicemente come Giorgia, che il 26 aprile spegnerà le candeline per festeggiare il suo mezzo secolo di età. L’artista, tra le più amate in Italia, è stata intervistata dal settimanale F per fare un primo bilancio: “Io sono ferma ai 26 anni – ha raccontato con ironia – ancora devo risolvere le mie problematiche di post adolescente”.

E per spiegare meglio come si sente ha utilizzato una metafora: “È un po’ come essere su un tapis roulant: tu cammini a passo leggero ma quello ti porta più avanti di dove credevi di essere, ti guardi intorno e ti chiedi: e mo?”. Giorgia si poi lasciata andare in merito al rapporto con il suo compagno, Emanuel Lo, la cui storia d’amore ha portato alla nascita del figlio Samuel nel 2010.

Ti potrebbe interessare anche -> Belen e Antonino, la coppia in quarantena dopo la vacanza

Giorgia svela l’inizio complicato della relazione con Emanuel Lo

La cantante e il coreografo stanno insieme dal 2004 e ancora oggi sono felicemente innamorati. Tuttavia gli inizi della love story non sono stati semplici per via della differenza di età. Emanuel Lo ha infatti otto anni in meno di Giorgia. L’artista ha raccontato che nei primi tempi, a causa della grande gelosia che la caratterizzava, faceva di tutto per allontanarlo: “Bello, muscoloso, io gelosa pazza, pensavo: quando sarà decrepita tu sarai ancora bono, sai che tortura. Mi dava l’aria di uno sciupafemmine e mi rifiutavo di vedere la brava persona dietro il mio pregiudizio”.

Ti potrebbe interessare anche -> Rudy Zerbi tornato single: perché è finita con Maria Soledad

Col passare del tempo la cantante è però riuscita a mettere da parte i pensieri che la frenavano: “Alla fine mi sono lasciata andare e magicamente, non ci avrei mai sperato, ho imparato a non essere gelosa”. Giorgia ha raccontato che da quel momento si è sentita più libera e che la sua vita è migliorata. “Dovremmo cambiare l’idea che l’uomo invecchiando diventa figo e la donna brutta – ha sottolineato – dovremmo riabituarci a guardare una faccia con le rughe, perché sono belle”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgiaofficial (@giorgiaofficial)