Juventus, rivoluzione in arrivo: Paratici verso l’addio, i possibili sostituti

0
191

Sembra ormai arrivata al capolinea l’avventura di Fabio Paratici alla Juventus: il suo contratto è in scadenza e non dovrebbe essere rinnovato. Vediamo i nomi dei possibili sostituti del dirigente bianconero.

juventus, paratici verso l'addio
Credit: Alessandro Sabattini/Getty Images

Dopo 11 anni di matrimonio, le strade tra la Juventus e l’attuale capo dell’area tecnica, Fabio Paratici, sono ormai in prossimità di dividersi. Il dirigente bianconero è in scadenza a giugno e i risultati deludenti della sua gestione sportiva, avviata dopo il passaggio di Beppe Marotta all’Inter, non lo starebbero indirizzando verso la conferma.

Ed è proprio dal suo eventuale addio che potrebbe partire una vera e propria rivoluzione tra le mura juventine: insieme a lui potrebbe infatti saltare anche il vice presidente del club, Pavel Nedved, dando il via così a un nuovo ciclo di dirigenti. Quello che al momento sembra essere certo è l’esonero di Andrea Pirlo dopo la disastrosa stagione, a prescindere dalla qualificazione o meno alla Champions League: le voci sul ritorno di Massimiliano Allegri si fanno sempre più insistenti.

Ti potrebbe interessare anche -> Ritorno di Allegri alla Juventus, cosa c’è di vero?

I possibili nomi in caso dell’addio di Paratici alla Juventus

Il presidente del club piemontese, Andrea Agnelli, vorrebbe arrivare al termine della stagione con le idee chiare in merito alla futura squadra di dirigenti bianconeri. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’ipotesi più probabile è al momento quella della rifondazione. Per sostituire colui che negli ultimi due anni ha ricoperto il ruolo chiave della gestione sportiva, Fabio Paratici, sono già emersi alcuni possibili nomi.

Ti potrebbe interessare anche -> Caso Suarez, il verbale del presidente della Juventus Andrea Agnelli

Agnelli potrebbe restare “in casa” e promuovere l’attuale Football Director Federico Cherubini, che proprio al fianco di Paratici ha avuto l’opportunità di accumulare esperienza. Ma tra gli eventuali sostituti del dirigente bianconero compare anche il nome del direttore sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, che sembrerebbe essere in rotta con il presidente partenopeo. Più difficile invece che si concretizzi il romantico ritorno di Marcello Lippi alla Juventus in un ruolo dirigenziale.