Caso Suarez, il video dell’esame con una telecamera nascosta

0
401

Caso Suarez, il video dell’esame sul quale indaga la Procura ripreso con una telecamera nascosta: quali domande fanno al calciatore

Screen esame Suarez (YouTube)
Screen esame Suarez (YouTube)

Spuntano le immagini dell’esame di lingua Luis Suarez, il calciatore uruguayano che lo scorso settembre sostenne la prova presso l’Università per Stranieri di Perugia. Il test fu tenuto dall’attaccante per ottenere la cittadinanza italiana in vista del trasferimento dal Barcellona alla Juventus.

Sul fatto indaga la Procura del capoluogo umbro perché l’esame sarebbe stato una farsa, pilotato e con esito già scontato. Già quando fu resa nota l’inchiesta furono pubblicate anche delle intercettazioni che riguardavano i vertici dell’Ateneo. “Questo guadagna 10 milioni di stipendio l’anno e deve passare l’esame”, sono alcune delle frasi intercettate. “Non spiccica una parola di italiano, coniuga i verbi solo all’infinito”.

Oggi ecco che ci sono anche le immagini dell’esame grazie a una telecamera nascosta che sarebbe stata installata dalla Procura perugina. Si vede il calciatore entrare in una stanza e che viene invitato a sedersi a una scrivania. Dall’altra parte ci sono due persone che gli chiedono di parlare di sé per valutare il suo livello di italiano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, Inter-Sampdoria: possibile cambio d’orario del match

Caso Suarez, le risposte: “Nel tempo libero gioco alla Play Station”

Juventus esame Suarez Perugia

Suarez risponde che da sei anni gioca con il Barcellona e che nel tempo libero sta in famiglia, giocando alla Play Station con i figli. I due esaminatori passano poi a mostrargli delle foto con il compito di descriverle. In una ci sono “una mamma e un bambino che fa i compiti”, dice, e per l’altra risponde che “ci sono quattro persone, papà, mamma, bambino e bambina… per fare spesa… bambino porta cocomera…”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> ManchesterUtd-Roma 6-2, disillusione giallorossa: Tabellino e Highlights

Due giorni fa la notizia che il verbale del presidente delle Juventus Andrea Agnelli sul caso Suarez, è agli atti della Procura che indaga. Il calciatore non è indagato per la vicenda anche se a settembre fu sentito dai magistrati come persona informata dei fatti.