Concerto Primo Maggio Roma: Claudio Capéo, chi è il cantante francese

0
102

Anticipazioni sul Concerto del Primo Maggio a Roma: Claudio Capéo, chi è il cantante francese sul palco con Gianna Nannini.

(screenshot video)

Francese dell’Alto Reno, classe 1985, Claudio Capéo, il cui vero nome è Claudio Ruccolo, è un cantante e fisarmonicista le cui origini italiane sono ben evidenti. Diventato noto al grande pubblico partecipando alla quinta stagione di The Voice, sale sul palco del Primo Maggio di Roma duettando con la rockstar Gianna Nannini, con cui ha già collaborato in questo periodo.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo –> Concerto Primo Maggio 2021, i conduttori e gli artisti che si esibiranno

Il suo terzo album, Claudio Capéo, si è classificato al primo posto nelle vendite in Francia per cinque settimane consecutive nell’agosto 2016. Il singolo Un hommeuste, la cui clip è stata girata in Place Bellecour a Lione, è quello che ha trainato il disco al successo commerciale. In tutto, in carriera, ha messo insieme 5 dischi e un EP.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo –> Perché gli Oasis si sono separati: la storia di Liam e Noel Gallagher

Scopriamo Claudio Capéo, sul palco del Primo Maggio con Gianna Nannini

Claudio Capéo ha appunto evidenti origini italiane e da piccolo trascorreva tutte le estati in Molise, a Bonefro, paese del padre. Sempre bambino si è innamorato della fisarmonica, che ha iniziato a studiare dall’età di sei anni. A sedici anni, ha preso un’altra svolta artistica ed è entrato a far parte di una band metal: un amore adolescenziale il suo, che è durato poco a quanto pare. Successivamente è entrato a far parte, per due anni, di un gruppo jazz africano, ma nel frattempo ha iniziato a occuparsi di restauro, decorazione e falegnameria in generale.

Nel 2008 ha formato il gruppo Claudio Capéo, quando era ancora falegname. La sua gavetta è stata dunque davvero molto lunga. Con il suo gruppo, ha pubblicato due album e si è esibito in Francia e in Europa, poi è arrivata la partecipazione a The Voice France nel 2016. È stato selezionato nel team di Florent Pagny dopo la sua interpretazione di Chez Laurette di Michel Delpech. Pur essendo stato subito eliminato, è stato notato da Sébastien Sausset, direttore dell’etichetta Jo & Co, e ha pubblicato il suo album Claudio Capéo nell’agosto 2016. Da quel momento in poi, la sua carriera non si è più fermata. Il titolo del suo quarto album, “Tant que rien ne m’arrête”, è una dichiarazione d’intenti.