Covid, Gran Bretagna: crollo dei contagi e dei decessi

0
76

Crollo dei contagi in Gran Bretagna: 1,649 e un solo decesso nelle ultime 24 ore. Un record arrivato grazie alla campagna vaccinale, quasi 50 milioni di dosi somministrate. Il Paese vede la fine del tunnel e le riaperture hanno fatto risalire di un solo decimale l’indice Rt.

LONDON, ENGLAND – APRIL 16: People enjoy evening drinks at the Crown and Anchor pub in Covent Garden on April 16, 2021 in London, England. Pubs and Restaurants are expecting good business tonight being the first Friday night after Coronavirus lockdown rules were relaxed to allow outside dining and drinking. (Photo by Rob Pinney/Getty Images)

L’agenzia di stampa britannica La Reuters riporta il dato record della Gran Bretagna – contagi quasi al minimo dall’inizio della pandemia e un solo decesso nelle ultime 24 ore. Il crollo dei contagi ha una causa ben precisa: lo sprint nella campagna vaccinale da parte del Paese ha fatto si che i contagi subissero una diminuzione con effetti nel breve periodo. Tale strategia è stata però affiancata dalle riaperture mirate e non massive (non ancora concluse) – che non hanno inciso in modo massimo sull’indice Rt.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Pfizer: “Vaccino efficace anche per i 12-15enni”

Uno studio della Ons – Office for National Statistics, riportato da Rai News, dimostrava, pochi giorni fa, come i contagi siano scesi a 1 ogni 1000 abitanti. Una nota positiva che racconta come la Gran Bretagna, molto probabilmente, ha passato già da tempo la turbolenta crisi pandemia sul piano sanitario.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, OMS: “Variante indiana presente in almeno 17 Paesi”

La decisione di Boris Johnson di adottare tre mesi di lockdown, accompagnati peraltro da una forte spinta vaccinale, hanno catapultato il Paese ai livelli dell’inizio estate 2020, dove i contagi sembravano aver preso un calo per poi risalire in modo preoccupante fino al picco di gennaio con più di 68mila casi. In Gb quasi 35 milioni di britannici hanno ricevuto almeno una dose di vaccino. Al calo dei contagi si aggiunge anche quello dell’abbassamento dei decessi – nelle ultime 24 ore infatti il numero dei morti è sceso a 1, toccando i minimi dello scorso mese di agosto. Adesso la Gran Bretagna prosegue ancora con ritmo costante la campagna vaccinale puntando all’immunità di gregge che dovrebbe arrivare tra non molto tempo.