Europei 2021: Ucraina – Austria, lotta per il secondo posto

0
102

Europei 2021, da Ucraina – Austria uscirà l’avversaria dell’Italia di sabato sera: qual è la situazione nel girone

Europei 2021
Il tecnico dell’Ucraina ed ex attaccante del Milan Shevchenko

A Bucarest alle 18 Austria e Ucraina si sfideranno in quello che è un vero e proprio spareggio nel girone C. Con l’Olanda già certa del primo posto le due nazionali si contenderanno la seconda posizione. La gara sarà particolarmente seguita dallo staff italiano di Roberto Mancini perché chi riuscirà a raggiungere l’obiettivo sabato sera volerà a Londra per affrontare l’Italia negli ottavi di finale.

Appaiate a tre punti (la Macedonia del Nord è ultima a zero) un piccolo vantaggio ce l’ha l’Ucraina del Ct Shevchenko che si può accontentare anche in un pareggio perché sarebbe seconda in virtù del maggior numero di gol segnati: quattro gol fatti e altrettanti subiti per i gialloblù mentre anche gli austriaci sono in parità tra gol attivi e passivi per tre volte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giuseppina Torregrossa, carriera e curiosità sulla scrittrice italiana

Europei 2021, le altre sfide di oggi

Getty Images

Per chi si classificherà terza nulla è perduto, avrà la possibilità di far parte delle migliori quattro squadre dei sei gironi ma in questo caso non sono pochi i criteri che si dovranno tenere in considerazione. Il primo è quello dei punti ottenuti nel girone, poi si terranno conto degli altri e in casi di numeri uguali si passerà quindi alla differenza reti generale nel girone, il numero di gol segnati, il numero di partite vinte e per ultimo la classifica “al contrario” del fair play, nel senso che meno punti sono stati assegnati in base ai provvedimenti presi dall’arbitro in campo e meglio è.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Adriana e Miranda Martino: le due cantanti e sorelle della tv italiana

Le altre partite di oggi sono in contemporanea la gara valevole per lo stesso girone sempre alle 18 tra Macedonia del Nord e Olanda e le due partite del girone B dove tutto è ancora aperto. Stasera alle 21 sono in programma Danimarca-Russia e Belgio-Finlandia. La Danimarca è ultima ma può ancora sperare di passare il turno addirittura da seconda mentre la Finlandia. Il Belgio (6 punti) ha già la certezza di passare agli ottavi ma punta a vincere il girone.