Italia-Inghilterra, a Wembley un tifoso azzurro d’eccezione: di chi si tratta

0
161

Italia-Inghilterra, domenica in occasione della finale di EURO 2020 gli azzurri avranno un tifoso speciale seduto sulla tribuna di Wembley

Italia-Inghilterra
Italia. Sergio Mattarella sarà a presente a Wembley in occasione della finale di EURO 2020 (Getty Images)

Cresce l’attesa per la finalissima di EURO 2020. Domenica, 11 luglio alle 21, gli Azzurri di Roberto Mancini sfideranno l’Inghilterra di Southgate. Un match che si preannuncia entusiasmante e dallo spettacolo assicurato.

Dopo la semifinale vinta contro la Spagna, gli Azzurri, sono attesi da un altro banco di prova non indifferente. La Nazionale dei Tre Leoni è una formazione temibile, nel reparto avanzato possono contare su giocatori assoluti come: Kane, Sterling, Sancho, Saka e Foden.

In aggiunta a Wembley ci saranno 60mila spettatori, la stragrande maggioranza saranno logicamente inglesi, l’Italia giocherà praticamente in trasferta. Il match è sotto i riflettori anche per le misure di sicurezza anti-covid che il governo inglese dovrà far rispettare, tuttavia lo scenario si prospetta molto difficile da gestire.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Euro 2020, Jorginho: infallibile dal dischetto e con le donne

Italia-Inghilterra, il tifoso d’eccezione per gli Azzurri

L’Italia avrà dalla ”sua” un tifoso d’eccezione: il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. 

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Italia-Spagna, Piquè non ci sta: l’;amara polemica sui calci di rigori

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Finale Europei, la proposta della Raggi: “Apriamo lo stadio Olimpico per Italia-Inghilterra”

Non si tratta della prima volta che un presidente della Repubblica si ritrovi alla stadio per una finale dell’Italia. Giorgio Napolitano era a Berlino nel 2006, quando la Nazionale di Marcello Lippi conquistò il titolo mondiale contro la Francia. Anche Sandro Pertini era al Bernabeu, nel Mondiale del 1982, nel match tra Italia e Germania vinto dagli Azzurri per 3-1.