Il dramma degli incendi in Sardegna: giornate da incubo

0
523

In Sardegna prosegue ininterrottamente l’attività della Protezione Civile regionale per lo spegnimento dei numerosi incendi che da settimane divampano dal Nord al Sud dell’Isola.

sardegna, gli incendi non si fermano
Credit: Milos Bicanski/Getty Images

Quella che sta vivendo la Sardegna è l’ennesima estate da bollino rosso a causa dei continui roghi diffusi in tutto il territorio. Come se non bastassero caldo e Covid, gli incendi continuano infatti ad allarmare la popolazione. Secondo i dati forniti dal Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale (CFVA), solo nella giornata di ieri, venerdì 23 luglio, sono divampati nell’Isola ben 12 roghi, esclusi quelli di interfaccia, comportando l’intervento dei mezzi della Protezione Civile in diverse aree della regione.

Ti potrebbe interessare anche -> Sardegna, lancia cocaina dall’aereo: arrestato un trafficante italiano

Sardegna alle prese con gli incendi: la situazione

L’incendio che nelle ultime ore ha fatto più danni è scoppiato a San Basilio, località Sa Tuppa, nel sud Sardegna: coinvolti un parco eolico, le cui pale sono state fermate per consentire il passaggio dei velivoli di soccorso e un’area boschiva di circa 200 ettari. Il forte vento ha complicato le operazioni di spegnimento delle fiamme, portate avanti per ore sia dagli operatori a terra che da tre elicotteri, tre Canadair e un Super Puma. Nel corso della notte il Corpo Forestale ha messo in campo alcune squadre per evitare una pericolosa ripartenza dell’incendio.

Ti potrebbe interessare anche -> Tragedia in Sardegna: anziano annega, muore anche il soccorritore

Paura anche a Goni, sempre nella parte meridionale dell’Isola, a causa di un rogo di interfaccia non lontano dalle abitazioni, che è stato spento grazie all’intervento di un elicottero. Nella giornata di ieri anche l’Oristanese era stato investito dalle fiamme: a Bonarcado, dove le operazioni di bonifica sono riprese dopo la notte, sono dovuti intervenire due elicotteri leggeri e il Super Puma. In attesa del bollettino della Protezione Civile regionale relativo alla giornata di oggi, sabato 24 luglio, si registra un incendio divampato in mattinata a Calangianus, nel Sassarese, e un altro nei pressi di Santu Lussurgiu, in provincia di Oristano.