Attacchi di panico e ansia, Chiara Ferragni confessa il suo dramma

0
211

Chiara Ferragni svela aspetti mai raccontati della propria personalità e come ha superato alcuni problemi: “Lo consiglio a tutti”

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni (foto Instagram)

Chiara Ferragni parla a cuore aperto, come farebbe con uno psicologo e in effetti il tema è proprio quello. Su Instagram, quindi a milioni di persone, ha svelato che negli ultimi tre anni si è fatta un grande regalo: va dallo psicologo una volta a settimana. Un’esperienza che consiglia a tutti, un atto d’amore verso sé stessi.

In passato ha sofferto di attacchi di panico, oggi invece di ansia. Una donna di successo che come tante persone che sono sotto i riflettori e hanno un animo fragile. Siamo infatti abituati a vedere ciò che mostrano sui social, dimenticando che si tratta di persone. Come tale la Ferragni incontra uno specialista, provando dalla sua posizione anche ad abbattere il ‘muro’ che di solito è eretto intorno a un argomento del genere. Tutti abbiamo delle debolezze ma pochi sanno come gestirle: “Ho fatto tanto lavoro su me stessa, ho cercato sempre di affrontare le mie paure e di capire pian piano la mia mente e da cosa certi meccanismi siano scaturiti”, ha scritto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Jo Squillo, il gesto della cantante per le donne afghane

Quando sono cominciati gli attacchi di panico di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni, i fan si scagliano su di lei dopo l'ultima storia in Sardegna (Getty Images)

L’influencer ha poi ricostruito tutta la storia delle sue paure. Gli attacchi di panico sono cominciati quando si trovava a Los Angeles nel 2015, lontano dagli affetti e dalle persone che amava. Ha superato tutto buttandosi  “a capofitto sulle sue paure”. I momenti di ansia non l’hanno abbandonata, soprattutto da quando è diventata mamma ma cerca di mettersi tutto alle spalle concentrandosi sul lavoro, senza focalizzarsi sulla stessa sensazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Chiara Ferragni guarda alla scuola: ecco la collezione di astucci e diari

Uno sguardo poi al passato con la Chiara adolescente che sarebbe fiera di quella di oggi perché insicurezze sono state affrontate e vinte, con altre invece ha imparato a conviverci.