Jean Marie Rey campione a L’Eredità: quanto ha vinto ieri

0
257

Chi il giovane Jean Marie Rey campione a L’Eredità: quanto ha vinto ieri il filosofo del quiz show condotto da Flavio Insinna.

Ci sono ancora novità al quiz show L’Eredità, il più longevo della televisione italiana che ogni sera va in onda su Raiuno prima del telegiornale. Il nuovo campione si chiama Jean Marie Rey, è arrivato in trasmissione ieri 21 ottobre e già si è fatto notare per il suo grande intuito, stravincendo alla Ghigliottina.

(screenshot video)

Andiamo con ordine: qualche sera fa, è stata clamorosamente eliminata Camilla, dopo ben tre serate consecutive da campionessa, al suo posto ecco arrivare Francesca, che mantiene il titolo di campionessa per due puntate. Entrambe non sono comunque mai riuscite a vincere alla Ghigliottina.

Leggi anche –> L’Eredità, la nuova campionessa comincia male: la reazione di Insinna

Camilla viene da Roma ed è un’appassionata di musical. Per sette anni ha studiato teatro. Capo scout, conosce quattro lingue: inglese, francese, spagnolo e olandese. Invece, Francesca è torinese e anche lei ha ben figurato non riuscendo in ogni caso a compiere l’exploit. A riuscirci e anche vincendo una bella somma è stato ieri proprio Jean Marie Rey.

Leggi anche –> L’Eredità, cade sull’impegnativo e saluta: “Mi sono tolta lo sfizio…”

Cosa sapere su Jean Marie Rey, giovane campione dell’Eredità: la vittoria di ieri alla Ghigliottina

Il giovane laureato proviene da Nus, un piccolo comune di circa 3mila abitanti che si trova in Valle d’Aosta. Laureato in filosofia a Bologna nel 2015, ha invece ottenuto la laurea magistrale in scienze filosofiche all’Università degli Studi di Milano, con il punteggio di 110 e lode. “Sono arrivato da Aosta fin qui proprio per l’Eredità”, ha commentato il giovane campione.

La sua passione è molto particolare: Jean Marie Rey infatti ha una rubrica sui social network in cui recensisce, come ha spiegato lui stesso, “bibite, snack e tutto quello che mi passa per la testa”. Quindi ha aggiunto: “Diciamo che vado alla ricerca di prodotti di nicchia e mi piace condividerli con il mio vastissimo pubblico”. Si tratta ovviamente di prodotti che il ragazzo prima “sperimenta” personalmente.

Arrivato fino alla Ghigliottina, riesce a conservare quindi un montepremi di ben 70mila euro e ha i canonici cinque indizi a disposizione. Questi sono: Senza, Sociale, Altri, Età e Maggior. Gli abbinamenti che Jean Marie riesce a fare sono davvero molto precisi e alla fine scrive Ragione, portandosi così a casa davvero un bel gruzzoletto per essere all’esordio. Chi ben comincia…