Francesca Neri, le cicatrici sul corpo dopo la malattia

Francesca Neri ha raccontato il televisione e ai giornali le sofferenze patite: ha spiegato anche perché ha quei segni sulle labbra

Da qualche settimana è nelle librerie Come carne viva di Francesca Neri. In vista della pubblicazione l’attrice era stato ospite a Verissimo. Nel corso dell’intervista con Silvia Toffanin aveva raccontato il grave problema di salute e aveva sconvolto il pubblico dicendo che aveva pensato al suicidio.

Francesca Neri
Foto Getty Images

Da cinque anni soffre di cistite cronica interstiziale e il problema si è acutizzato negli ultimi. Una sofferenza fisica che l’ha portata ad allontanarsi dagli altri perché si sentiva come un peso e dunque il fiorire della depressione. In questa fase è stato aiutata tantissimo dal marito Claudio Amendola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Francesca Neri svela il dramma della sua malattia: la cistite interstiziale

Francesca Neri, i segni sul corpo

Quando nel 1999 era nato il figlio Rocco decise di allontanarsi per un po’ della professione, per dedicarsi solo al piccolo. Con la cistite cronica interstiziale non è riuscita a riprendere il lavoro e la malattia le ha lasciato indirettamente anche dei segni evidenti sul corpo.

In un’altra intervista, al settimanale Oggi, ha spiegato perché ha le cicatrici sulle labbra. Dopo l’arrivo della malattia decise di curarsi da dentro e così si fece aprire le labbra “per eliminare le palline di silicone. Oggi mi curo da dentro, avendo capito quanto sono importanti la prevenzione e il regime di vita sano”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Non me lo merito”, al Gf Vip un concorrente non si dà pace

Da giovane, infatti, si sottopose all’intervento per aumentare il volume. Ora l’attrice sta meglio, con sé stesse e fisicamente. La cistite cronica interstiziale è un’infiammazione della vescica che provoca forti dolori. Cura definitiva al momento non c’è e bisogna avere una sano e corretto stile di vita per limitare i danni.