È morto Hugo Maradona, il fratello di Diego

Anche lui ex calciatore, Hugo Maradona è scomparso questa mattina nella sua abitazione napoletana a causa di un arresto cardiaco

Erano le 11.50 circa di oggi, 28 dicembre, quando il 52enne fratello minore di Diego Hugo Maradona è morto a causa di un arresto cardiaco. Si trovava a casa a Monte di Procida, comune nella zona flegrea in provincia di Napoli. Sono stati inutili i soccorsi giunti sul posto.

Hugo Maradona
Hugo Maradona con il fratello Diego foto Facebook)

Hugo dopo il suo arrivo in Italia, al termine della carriera calcistica, è rimasto nel nostro paese. Tanta la somiglianza con il Pide de Oro, a 18 anni il Napoli del presidente Ferlaino lo acquistò per poi girarlo in prestito all’Ascoli. Con il fratello più noto ha anche giocato contro in Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morte Maradona, chi è Hugo: il fratello del Pibe de Oro vive in Italia

Hugo Maradona, la carriera

La sua carriera ha poi preso altre vie. Non è diventato campione come il 10 più famoso del mondo e ha militato in squadre spagnole, austriache e giapponesi.

I fratelli Maradona contro in un gara della stagione 1987-1988 (foto Facebook)

Quando ha smesso di giocare è rimasto nel mondo del calcio dedicandosi ai giovani. Nel 2016 si è sposato con Paola Morra ma in tutti questi anni sono stati tanti i campetti di provincia e di periferia girati a seguito di squadre dei settori giovanili e club come il Boys Quarto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Le ultime ore di Maradona”, un anno dopo la verità sulla morte

Poco più di un anno fa il mondo del calcio è stato colpito dalla morte di Diego. Hugo nelle settimane successive è stato interpellato da giornali e tv per lasciare un ricordo del fratello. A Domenica In disse che l’avrebbe dovuto incontrare a Natale (Diego è morto il 25 novembre 2020) e che per lui era scomparso un secondo padre.