Aurora Cossio, che fine ha fatto la protagonista di Faccio un salto all’Avana

0
2053

Classe 1987, colombiana di nascita, Aurora Cossio, che fine ha fatto la protagonista di Faccio un salto all’Avana.

(Ernesto Ruscio/Getty Images)

L’attrice Aurora Cossio, nata a Barranquilla il 22 maggio 1987, è naturalizzata italiana e si è fatta conoscere nel nostro Paese per Faccio un salto all’Avana. Della pellicola interpretata da Francesco Pannofino ed Enrico Brignano è infatti la protagonista femminile. In ogni caso, pochi sono stati i ruoli importanti che ha avuto.

Leggi anche: Alessia Mancini, che fine ha fatto la conduttrice: cosa fa oggi

Laureata in psicologia presso l’Universidad Pontificia Bolivariana di Bucaramanga, in Colombia, capisce che la sua aspirazione è quella di fare l’attrice: frequenta corsi di recitazione in Italia, in Spagna e negli Stati Uniti d’America.

Leggi anche: Edwige Fenech oggi irriconoscibile: che fine ha fatto

Vi ricordate dell’attrice Aurora Cossio? Cosa sapere su di lei

Tra gli altri frequenta l’Actor’s Center di Michael Margotta e lo Estudio Corazza para el actor di Juan Carlos Corazza. Il suo esordio è nel film di Pino Insegno “Ti stramo – Ho voglia di un’ultima notte da manuale prima di tre baci sopra il cielo”, parodia delle pellicole giovanilistiche in voga a fine anni Zero. Quindi è nel cast di Il figlio più piccolo, regia di Pupi Avati. Nel 2011 è quindi Almadedios, protagonista femminile in Faccio un salto all’Avana. Nel successivo Immaturi – Il viaggio, infine, interpreta il ruolo di Ina, una turista spagnola.

Recita anche in All’ultima spiaggia, regia di Gianluca Ansanelli e nella mini serie televisiva
Non è stato mio figlio. Attiva su Instagram, in passato le è stata attribuita una relazione con Silvio Berlusconi. Lei stessa ammise tutto e in una intervista a Vanity Fair sostenne che aveva appena trovato un lavoro come commessa: “Il secondo giorno di lavoro entra un cliente con le guardie del corpo e il negozio viene chiuso per lui. Mi si avvicina, sceglie me. È Silvio Berlusconi”. Tra i due, ha sempre detto Aurora Cossio, ci sarebbe stato solo un bacio: “Non sono mai stata a letto con lui. Questo non significa che mi sia indifferente: se siamo soli nella stessa stanza, mi viene da abbracciarlo. Ma il massimo che c’è stato tra noi è un bacio”.