27 miliardi in borse di studio a portata di click con EFG-European Funding Guide

 ›  ›  › 27 miliardi in borse di studio a portata di click con EFG-European Funding Guide

Bandi & Opportunità,Lavoro & Formazione

27 miliardi in borse di studio a portata di click con EFG-European Funding Guide

cultura

Creata dalla non profit tedesca, ItS-Initiative für transparente Studienförderung, con partner Ashoka e cofinanziato dalla Commissione Europea, il portale consente a tutti gli studenti, laureati e dottorandi di poter proseguire gli studi in uno dei Paesi europei grazie a numerose  borse di studio.

logo

È il caso di dirlo: ce n’è per tutti e trovare quella adatta al proprio curriculum scolastico è ancora più semplice e sempre più 2.0, grazie a EFG-European Funding Guide. Si tratta di borse di studio disponibili in Europa, per l’esattezza circa 12.320 per un valore complessivo di 27 miliardi di euro. Un progetto lungimirante che prende spunto da quello già esistente, una piattaforma creata e messa online sempre dal partner Ashoka per mettere in rete tutte le borse di studio disponibili in Germania per studenti tedeschi (www.myStipendium.de).
L’idea di creare un portale anche per gli studenti europei è nata dai risultati di alcuni sondaggi e ricerche dalle quali è emerso che due terzi degli universitari non ha mai fatto domanda di borsa, spesso perché ignora le opportunità messe a disposizione nell’ambito dei programmi per sovvenzionare e finanziare i propri studi in Europa. Molti altri pensano, sbagliando, che una borsa di studio sia basata solo su merito o reddito, o che sono poche rispetto al numero complessivo dei richiedenti. EFG-European Funding Guide, cerca di fare principalmente informazione e far incontrare in modo produttivo domanda e offerta: chi cerca un aiuto economico per studiare e chi lo offre. Un sito completo, intuitivo e di facile comprensione adatto anche agli utenti meno esperti. Oltre ad una sezione dedicata all’elenco delle opportunità e borse di studio- sempre aggiornata- è prevista anche una sezione dedicata all’informazione e ai consigli utili per chi si accinge a fare domanda, nella quale si trovano molti consigli utili su come cercare, cosa cercare, quali errori evitare durante la domanda e come inviare e compilare l’application. Inoltre è presente una sezione dedicata agli special needs: per chi ha una disabilità o un figlio a carico.
È proprio il caso di dire che la formazione e la specializzazione sono due delle poche cose veramente europee, in cui non esistono nazionalismi.


© Riproduzione riservata

27 miliardi in borse di studio a portata di click con EFG-European Funding Guide Reviewed by on 9 gennaio 2016 .

Creata dalla non profit tedesca, ItS-Initiative für transparente Studienförderung, con partner Ashoka e cofinanziato dalla Commissione Europea, il portale consente a tutti gli studenti, laureati e dottorandi di poter proseguire gli studi in uno dei Paesi europei grazie a numerose  borse di studio. È il caso di dirlo: ce n’è per tutti e trovare quella

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.