MES CINA: CONFINDUSTRIA APPROVA OPERATO DI CALENDA IN CONSIGLIO UE

 ›  ›  ›  ›  › MES CINA: CONFINDUSTRIA APPROVA OPERATO DI CALENDA IN CONSIGLIO UE

Attualità,Copertina,Economia,Primo Piano

MES CINA: CONFINDUSTRIA APPROVA OPERATO DI CALENDA IN CONSIGLIO UE

Calenda -UE- Confindustria

Il Consiglio Ue ha apportato importanti miglioramenti alla revisione del sistema di calcolo dei dazi antidumping nei confronti della Cina. Un risultato ottenuto grazie alla caparbietà del Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, che ne ha fatto un punto di non ritorno, tirando la volata a molti altri Paesi. Certo, è un compromesso, per alcuni aspetti ancora lontano da quanto auspicato da Confindustria, ma è una versione sensibilmente migliore rispetto alle ipotesi circolate e sulle quali avevamo espresso il più netto disaccordo delle imprese”, così Lisa Ferrarini, vicepresidente di Confindustria per l’Europa. “I miglioramenti riguardano aspetti di primaria importanza – spiega la Ferrarini – come il riferimento ai criteri economici da sempre in uso presso la UE per stabilire le condizioni di mercato o l’obbligatorietà per la Commissione UE di pubblicare rapporti, sui paesi e sui settori, con cui le nostre imprese possono dimostrare le distorsioni di mercato necessarie per l’adozione di una metodologia di calcolo del dumping alternativa a quella standard. Siamo consapevoli – prosegue la vicepresidente – che in questa fase del dibattito non si poteva ottenere di più e che se l’Italia avesse insistito su altri punti, sarebbe passata una versione di gran lunga peggiore. Ora la palla passa al Parlamento europeo, che ci auguriamo possa raddrizzare le parti di testo ancora insoddisfacenti in vista del negoziato finale tra le tre istituzioni coinvolte: Commissione, Parlamento, Consiglio. Da parte nostra – conclude la Ferrarini – non perderemo tempo e inizieremo i primi incontri con i nostri interlocutori al Parlamento europeo già nelle prossime ore”.

Fonte:
Confindustria Stampa 


© Riproduzione riservata

MES CINA: CONFINDUSTRIA APPROVA OPERATO DI CALENDA IN CONSIGLIO UE Reviewed by on 3 maggio 2017 .

Il Consiglio Ue ha apportato importanti miglioramenti alla revisione del sistema di calcolo dei dazi antidumping nei confronti della Cina. Un risultato ottenuto grazie alla caparbietà del Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, che ne ha fatto un punto di non ritorno, tirando la volata a molti altri Paesi. Certo, è un compromesso, per alcuni



Profilo Google +:
http://www.ck12.it

Posta elettronica:
redazione@ck12.it

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.