Somalia: la fregata italiana Virginio Fasan blocca un gruppo di pirati

 ›  ›  › Somalia: la fregata italiana Virginio Fasan blocca un gruppo di pirati

Attualità,Primo Piano

Somalia: la fregata italiana Virginio Fasan blocca un gruppo di pirati

pirati fermati in somalia

Pirati bloccati dalle forze italiane. E’ successo il 17 novembre nelle acque somale, quando la Nave italiana Virginio Fasan, nell’ambito dell’operazione Atlanta, ha intercettato e sottoposto a fermo un gruppo di sei persone sospette . I sei, tutti di nazionalità somala, a bordo di due piccole imbarcazioni, avevano tentato l’abbordaggio nei giorni precedenti di un portacontainer e di un peschereccio d’altura, battenti rispettivamente bandiera Panamense e delle Seychelles. Gli eventi si sono svolti tra il 17 e 19 Novembre a circa 320 miglia nautiche a SE dalle coste somale all’altezza della città di Mogadiscio, in Oceano Indiano.L’azione, diretta dal Comandante in mare dell’Operazione EU NAVFOR Somalia – Atalanta, Contrammiraglio Fabio Gregori imbarcato su Nave Virginio Fasan, ha visto l’intervento congiunto della fregata italiana, con l’elicottero di bordo ed il team della Brigata Marina San Marco, nonché di un aereo da pattugliamento marittimo spagnolo (MPRA), appartenente anch’esso alle Forze Europee dell’Operazione Atalanta. In seguito al fermo, i sospetti pirati sono stati portati a bordo della fregata Virginio Fasan in attesa che si concludano ulteriori accertamenti allo scopo di confermare la possibilità di perseguirli legalmente in virtù degli accordi internazionali esistenti in materia tra l’Unione Europea e gli Stati costieri maggiormente attivi nel contrasto al fenomeno della pirateria.


© Riproduzione riservata

Somalia: la fregata italiana Virginio Fasan blocca un gruppo di pirati Reviewed by on 20 novembre 2017 .

nelle acque somale, la Nave Virginio Fasan della marina militare italiana ha intercettato e sottoposto a fermo un gruppo di sei persone sospettate di atti di pirateria



Profilo Google +:
http://www.ck12.it

Posta elettronica:
redazione@ck12.it

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.