Uragano Matthew: Haiti in ginocchio. Il colera uccide 13 persone

 ›  ›  ›  ›  › Uragano Matthew: Haiti in ginocchio. Il colera uccide 13 persone

Attualità,Cityjournalist,Politica,Primo Piano

Uragano Matthew: Haiti in ginocchio. Il colera uccide 13 persone

Buildings destroyed and damaged by Hurricane Matthew are seen in Jeremie, in western Haiti, on October 7, 2016.
The full scale of the devastation in hurricane-hit rural Haiti became clear as the death toll surged over 400, three days after Hurricane Matthew leveled huge swaths of the country's south. / AFP PHOTO / Nicolas GARCIA

Il South Carolina ha affrontato i forti venti dell’Uragano Matthew che, con intensità a categoria 1, ha toccato terra nel nord della città di Charleston causando le prime inondazioni. Il numero delle vittime negli Stati Uniti è salito a dieci. Si tratta di tre persone rimaste uccise in North Carolina, come conseguenza delle inondazioni causate dalle forti piogge del ciclone, tre in Georgia (due nella contea di Bulloch e una nella città di Savannah-Chatham, colpita dalla caduta di un albero) e quattro in Florida.
Anche ad Haiti si contano i danni e i morti, anche se un bilancio definitivo è ancora impossibile. Fonti locali non ufficiali parlano di un migliaio di morti in totale. Secondo la protezione civile haitiana, in un solo distretto del sud-ovest, la regione più devastata, le vittime sono almeno 470. Ed intanto la Croce Rossa stima che su dieci milioni di abitanti, un milione e mezzo sono stati colpiti. Mentre dall’Unicef parte l’appello per aiutare oltre “350.000 di persone che hanno urgente bisogno di assistenza umanitaria”. Oltre ai danni strutturali e alla necessità di aiuti umanitari grave è la situazione segnalata del ministero della Salute haitiano Donald Francois. Da quanto riportato dall’agenzia Routers sembra che il ministro abbia denunciato un’epidemia di colera scoppiata in seguito all’uragano Matthew che ha già ucciso almeno 13 persone nel sud-ovest di Haiti e contagiate altre 62.

 


© Riproduzione riservata

Uragano Matthew: Haiti in ginocchio. Il colera uccide 13 persone Reviewed by on 8 ottobre 2016 .

Il South Carolina ha affrontato i forti venti dell’Uragano Matthew che, con intensità a categoria 1, ha toccato terra nel nord della città di Charleston causando le prime inondazioni. Il numero delle vittime negli Stati Uniti è salito a dieci. Si tratta di tre persone rimaste uccise in North Carolina, come conseguenza delle inondazioni causate dalle forti



Profilo Google +:
http://www.ck12.it

Posta elettronica:
redazione@ck12.it

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.