L’Eredità per l’Italia: torna Paolo Gelli, il campione toscano di ottobre

0
486

Torna su Raiuno L’Eredità per l’Italia con vecchi e nuovi campioni in sfida: riecco Paolo Gelli, il campione toscano di ottobre.

(screenshot video)

Ieri è iniziata una nuova settimana con L’Eredità per l’Italia, con sei nuovi campioni che terranno compagnia al pubblico da adesso fino a qualche giorno, in onda su Raiuno. La scorsa settimana, soltanto una è stata la Ghigliottina vinta. Ce l’ha fatta Marco, il napoletano trapiantato a Gubbio, che ha vinto 35mila euro alla prima puntata.

Leggi anche –> L’Eredità per l’Italia: riecco Gabriele Toso, super campione piemontese

Tra i tanti concorrenti, abbiamo visto gareggiare Vanessa Adami, Carlo Lascialfari, Claudio Sorrentino e Roberta Pandolfi. Adesso siamo pronti per il secondo round, in attesa del ritorno di Martina Crocchia. Sicuramente in molti avranno gradito il ritorno di un campione dei mesi scorsi, ovvero Paolo Gelli.

Leggi anche –> L’Eredità per l’Italia: la rivincita di Adenia Verì, campionessa abruzzese

Cosa sapere su Paolo Gelli, campione dell’Eredità

49 anni di Ponte a Egola, frazione di San Miniato, provincia di Pisa: questo l’identikit del campione, tornato ieri sera in trasmissione e che avevamo imparato a conoscere nell’ottobre 2020. In particolare, nella puntata del 19 ottobre, il campione toscano realizzò il recordo provvisorio stagionale di vincite. Cinque gli indizi: Sotto, Domicilio, Giacca, Bordo e Chichibio. La parola chiave era Cuoco e vinse appunto 65mila euro.

Paolo Gelli è molto conosciuto nella sua zona d’origine: per anni ha lavorato nei cinema come proiezionista, sia nel fiorentino che nella provincia di Pisa, compresa la Valdera. Attualmente ha un’altra professione: lavora presso un’agenzia formativa. Sposato con Marzia, ha due figli, ovvero Chiara, la minore, e Andrea che ha 23 anni. Ha anche una grande passione per la musica ed è un cantante. La settimana – per la cronaca – si è aperta ieri con il super campione Gabriele Toso che ha vinto alla Ghigliottina 32.500 euro, donati in beneficenza per sostenere il progetto Arca.