La Commissione Europea ha presentato i principi che guideranno il dialogo politico relativo all’Irlanda e all’Irlanda del Nord nei negoziati sulla Brexit

 ›  › La Commissione Europea ha presentato i principi che guideranno il dialogo politico relativo all’Irlanda e all’Irlanda del Nord nei negoziati sulla Brexit

Attualità

La Commissione Europea ha presentato i principi che guideranno il dialogo politico relativo all’Irlanda e all’Irlanda del Nord nei negoziati sulla Brexit

uk-flag

L’obiettivo è quello di continuare a riconoscere la zona di libero spostamento, che facilita l’interazione fra le persone in Irlanda e nel Regno Unito e continuare a tutelare gli accordi presi dopo il ritiro del Regno Unito dall’Unione europea. Il documento si basa sugli orientamenti del Consiglio europeo, concordati dai 27 capi di Stato o di governo il 29 aprile 2017, e sulle direttive di negoziato del Consiglio del 22 maggio 2017. Entrambi i testi riconoscono le “circostanze specifiche dell’isola d’Irlanda” e la necessità di trovare “soluzioni flessibili e creative” che rispettino al contempo l’integrità dell’ordinamento giuridico dell’Unione europea. La risoluzione del Parlamento europeo dell’aprile 2017 riconosce anch’essa la posizione unica e le circostanze particolari dell’isola di Irlanda. Nello specifico la Commissione vuole garantire che le istituzioni politiche congiunte sulle isole di Gran Bretagna e Irlanda continuino ad operare; che la cooperazione (in particolare la cooperazione Nord-Sud fra Irlanda e Irlanda del Nord) sia tutelata in tutti i settori rilevanti; che sia tenuto in piena considerazione il diritto di nascita dei Nordirlandesi di identificarsi come Britannici o Irlandesi, o entrambi. Solo all’avvio e al consolidamento della prima fase e alla tutela di quanto riportato nel documento a firma della Commissione EU, le discussioni potranno concentrarsi sulla seconda fase dei negoziati, volta a trovare soluzioni flessibili e creative per evitare l’insorgere di una frontiera fisica sull’isola di Irlanda.


© Riproduzione riservata

La Commissione Europea ha presentato i principi che guideranno il dialogo politico relativo all’Irlanda e all’Irlanda del Nord nei negoziati sulla Brexit Reviewed by on 7 settembre 2017 .

L’obiettivo è quello di continuare a riconoscere la zona di libero spostamento, che facilita l’interazione fra le persone in Irlanda e nel Regno Unito e continuare a tutelare gli accordi presi dopo il ritiro del Regno Unito dall’Unione europea. Il documento si basa sugli orientamenti del Consiglio europeo, concordati dai 27 capi di Stato o di



Profilo Google +:
http://www.ck12.it

Posta elettronica:
redazione@ck12.it

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.