L’Italia ama gli Anziani, ma solo dopo la Grecia!

 ›  ›  ›  › L’Italia ama gli Anziani, ma solo dopo la Grecia!

Attualità,EuroVision,Primo Piano

L’Italia ama gli Anziani, ma solo dopo la Grecia!

Credits: Pixabay.com

Eurostat: secondo i dati pubblicati recentemente dal noto ufficio statistico dell’UE, la spesa per la Protezione Sociale nell’Unione Europa ha subito un leggero aumento dall’anno 2014 al 2015, passando dal 28,7% al 29% del prodotto interno lordo.

Il nostro Paese si conferma stabile al settimo posto per Spesa Sociale, alla quale dedica il trenta per cento del PIL, mentre si assesta al 58,3% del totale la Spesa per gli anziani, restando così seconda solo a quella della Grecia del 65,4%.

Buona anche la Spesa per i Disoccupati (5,9%), che è invece sopra la media dell’Unione Europea (4,8%).

Bassissima invece la Spesa per Bambini e Famiglie del 6%, cifra al di sotto della media europea (8,6%), così come quella per Malati e Disabili del 28,9% rispetto alla media UE del 37,3%.


© Riproduzione riservata

L’Italia ama gli Anziani, ma solo dopo la Grecia! Reviewed by on 9 dicembre 2017 .

Eurostat: secondo i dati pubblicati recentemente dal noto ufficio statistico dell’UE, la spesa per la Protezione Sociale nell’Unione Europa ha subito un leggero aumento dall’anno 2014 al 2015, passando dal 28,7% al 29% del prodotto interno lordo. Il nostro Paese si conferma stabile al settimo posto per Spesa Sociale, alla quale dedica il trenta per cento del PIL, mentre si assesta al 58,3% del totale la Spesa per gli

Il Progetto

Testata regolarmente registrata presso il tribunale di Vibo Valentia (VV), Ck12 è un progetto la cui forza risiede solo nella passione e nella professionalità delle persone coinvolte. La testata si prefigge di informare ma allo stesso tempo di comunicare e promuovere, accendendo i riflettori e dando voce a tutti, soprattutto a chi spesso non ha la forza di arrivare ad un ampio pubblico.